Showtime: Stagione 7 per Shameless e i piani per Homeland, Episodes e Twin Peaks

- Google+
105
Showtime: Stagione 7 per Shameless e i piani per Homeland, Episodes e Twin Peaks

In occasione dell'incontro d'inizio anno con i giornalisti della Television Critics Association, il presidente della programmazione di Showtime Gary Levine ha annunciato che il dramedy con il nominato all'Emmy William H. Macy Shameless è stato rinnovato per una settima stagione di 12 episodi, appena due giorni dopo il debutto della sesta (in onda in Italia ad aprile su Premium Stories).

"Shameless sta chiaramente appassionando il suo pubblico, mostrando di essere cresciuta costantemente nella serata della domenica negli ultimi sei anni", ha spiegato Levine. "Siamo estremamente soddisfatti del lavoro creativo fatto da John Wells, Nancy Pimental e da tutto il cast, i produttori e gli autori, e apprezziamo molto la voce chiara e distintiva della serie".

Il rinnovo di Shameless non è l'unico annuncio interessante emerso dal panel di Showtime al TCA Press Tour invernale. Degli altri show in onda sul network si è saputo che:

Homeland cambierà nuovamente ambientazione nella sesta stagione. Dopo aver visitato Berlino, l'acclamato spy drama si trasferirà a New York e nelle zone limitrofe. "Non so altro, ma posso confermare questo", ha detto l'amministratore delegato David Nevins. "Siamo sbalorditi dal modo in cui [lo showrunner] Alex Gansa e la sua squadra di sceneggiatori reinventano Homeland ogni anno".

Rispondendo a un recente tweet della star Matt LeBlanc, Levine ha detto che "c'è una possibilità concreta" che la quinta stagione di Episodes sia l'ultima. "Con questa serie, siamo nelle mani di grande talento [degli ideatori] Jeffrey Klarik e David Crane. Aspetteremo di vedere se alla fine di questa stagione dal camino uscirà il fumo bianco o nero".

Nevins ha confermato le voci delle ultime settimane secondo le quali il revival di Twin Peaks è stato rinviato al prossimo anno. "Sono entusiasta di far sapere che David Lynch è a più di metà delle riprese e che [la nuova serie] andrà in onda durante il primo semestre del 2017", ha detto.

Il network ha annunciato di aver ordinato un primo ciclo di episodi del dramedy prodotto da Jim Carrey I'm Dying Up Here. Scritta da Lena Waithe e prodotta da Common, la serie è ambientata nella Los Angeles degli Anni '70 ed esplora le vite di un gruppo di comici in erba, mostrando di cosa queste menti ispirate e danneggiate hanno bisogno per stare davanti a un pubblico e farlo ridere. Il cast include Melissa Leo, Ari Graynor, Clark Duke, Michael Angarano, RJ Cyler, Erik Griffin e Stephen Guarino.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento