Kathy Bates biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Kathy Bates

ETÀ: Ha 70 Anni

NASCE A: Memphis, Tennessee (USA)
NASCE IL: 28/06/1948
Kathy Bates ha ricevuto molti premi per il lavoro svolto in ambito teatrale, cinematografico e televisivo. Ha vinto l’Academy Award® e il Golden Globe per la sua interpretazione nel ruolo della folle ammiratrice, Annie Wilkes, nel film di grande successo del 1990 “Misery Non Deve Morire”, diretto da Rob Reiner e tratto dal romanzo di Stephen King. Nel 1999, ha ricevuto le nomination agli Oscar®, ai Golden Globe e ai BAFTA ed ha vinto lo Screen Actors Guild (SAG) Award® e il Critics Choice Award per la sua performance nel film di Mike Nichols “I Colori della Vittoria”. La Bates di recente ha ottenuto la sua terza candidatura agli Oscar® per la sua performance nel film di Alexander Payne “A Proposito di Schmidt”, per il quale ha anche ottenuto le nomination ai Golden Globe e ai SAG Award ed ha vinto il National Board of Review Award come Migliore Attrice non Protagonista. L’attrice ha anche ricevuto le nomination ai Golden Globe e ai BAFTA per “Pomodori Verdi Fritti alla Fermata del Treno”, diretto da Jon Avnet, ed ha condiviso assieme al cast la nomination ai SAG Award® per “Titanic”, il blockbuster diretto da James Cameron. Tra gli ultimi progetti della Bates, oltre a “IL MIO ANGOLO DI PARADISO”, ricordiamo “Appuntamento con L’Amore” e “Wedlocked” e prossimamente “Midnight in Paris”. La Bates di recente è apparsa in “Cheri”, di Stephen Frears, dove recita al fianco di Michelle Pfeiffer; nel dramma indipendente “Personal Effects”, con la Pfeiffer e Ashton Kutcher; Nell’acclamato dramma di Sam Mendes “Revolutionary Road”, dove è tornata a recitare assieme a Leonardo DiCaprio e Kate Winslet; nel remake fantascientifico “Ultimatum dalla Terra”, che ha aperto alla prima posizione del box office; e in “The Blind Side”. Tra i numerosi film interpretati dalla Bates ricordiamo anche “P.S. I Love You”, “Fred Claus-Un Fratello Sotto L’Albero”, “A Casa con i Suoi”, “Tutte le Ex Del Mio Ragazzo”, “Il Segno della Libellula-Dragonfly”, “Gli Ultimi Fuorilegge”, “The Waterboy”, “Conflitti di Famiglia”, “L’Ultima Eclissi”, “Una Casa Tutta Per Noi”, “Doppia Anima”, “Ombre e Nebbia”, “Giocando nei Campi del Signore”, “Dick Tracy”, “Gli Uomini della Mia Vita”, “Jimmy Dean, Jimmy Dean”, “Vigilato Speciale” e “Taking Off”. La Bates ha prestato la voce nei film di animazione “Bee Movie”, “La Tela di Carlotta” e ne “La Bussola D’Oro”. Sul piccolo schermo la Bates di recente è apparsa nella miniserie “Alice”, di FX, in cui recita nel ruolo della Regina di Cuori. Ha vinto il Golden Globe e il SAG Award® ed ha ricevuto la nomination agli Emmy Award per il film della HBO “The Late Shift”. Tra i riconoscimenti che ha ottenuto per il lavoro svolto in ambito televisivo, vale la pena citare anche le candidature agli Emmy, ai Golden Globe e ai SAG Award® per la performance nel musical “Annie”; una nomination ai SAG Award® per il telefilm “My Sister’s Keeper”; e quattro nomination agli Emmy Award per “Una Famiglia del Terzo Tipo”, “Six Feet Under”, “Warm Springs”, e “Ambulance Girl”, di cui è anche regista. La Bates ha ricevuto dei riconoscimenti anche per il lavoro da lei svolto dietro alla macchina da presa. Ha diretto il telefilm “Dash and Lilly”, con Sam Shepard e Judy Davis, che ha ottenuto nove nomination agli Emmy, tra cui quella per la Migliore Regia. Ha diretto anche cinque episodi dell’acclamata serie della HBO, “Six Feet Under”, ottenendo il Directors Guild of America Award per l’episodio intitolato “Twilight”. Ha inoltre diretto il telefilm “Fargo” e alcuni episodi di serie come “Oz”, “NYPD Blue” e “Homicide: Life on the Street”. La Bates si è imposta all’attenzione dei critici e del pubblico recitando in ambito teatrale a New York. E’ stata candidata ai Tony Award per il ruolo della figlia suicida nella produzione originale di Broadway della commedia vincitrice del Premio Pulitzer “`night, Mother”. Ha inoltre vinto un Obie Award per il ruolo di Frankie, nella produzione originale off-Broadway, di “Frankie and Johnny in the Clair de Lune”. La Bates è nata a Memphis, nel Tennessee, ha conseguito una laurea in Belle Arti nel 1970, presso la Southern Methodist University, che nel 2002 le ha conferito una laurea ad honorem.
Filmografia
Highwaymen (Highwaymen)
  • ANNO: 2018
  • Attore
La mia vita con John F. Donovan (The Death and Life of John F. Donovan)
On the Basis of Sex (On the Basis of Sex)
Babbo bastardo 2 (Bad Santa 2)
Lascia un Commento