Ghostbusters: Rick Moranis non apparirà nel nuovo film ma tornerà a recitare

- Google+
88
Ghostbusters: Rick Moranis non apparirà nel nuovo film ma tornerà a recitare

Negli anni Ottanta e Novanta, il volto dell'attore canadese Rick Moranis divenne popolarissimo e molto amato grazie a film come Ghostbusters, La piccola bottega degli orrori, Balle spaziali, Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, The Flintstones e molti altri.

Dopo Il grande bullo e Tesoro, ci siamo ristretti anche noi, dal 1997 inizia per lui un lungo silenzio in conseguenza  della tragica scomparsa della moglie per un tumore, per cui Moranis abbandona il lavoro di attore e si dedica ai  due figli piccoli. Oggi, a 62 anni, durante un'intervista, racconta che potrebbe tornare presto sullo schermo:

"Mi sono preso una pausa che è diventata più lunga del previsto. Ma mi piacerebbe fare qualcosa di interessante. Di tanto in tanto mi chiamano ancora per un ruolo televisivo e non appena ne arriverà uno che risvegli il mio interesse, probabilmente lo farò. Non è stata una decisione vera e propria. Cominciò tutto in un periodo in cui ero molto occupato, con un film a cui rinunciai perché si girava fuori città mentre iniziava l'anno scolastico. Ma sono stato abbastanza fortunato da poter guardagnare scrivendo e facendo doppiaggio a Manhattan".

Il simpatico attore continua dicendo di non aver rimpianti e che la sua vita è meravigliosa. Purtroppo per i fan, però, a differenza di Dan Aykroyd, Bill Murray e Sigourney Weaver, non lo vedremo in un cammeo nel Ghostbusters al femminile di Paul Feig.

"Non mi interessava. Gli auguro ogni bene, spero che sarà fantastico. Ma per me non ha alcun senso. Perché dovrei fare solo un giorno di riprese su qualcosa che ho fatto 30 anni fa?".

E' un vero peccato non poterlo rivedere in quel film nel ruolo del ragioniere Louis Tully, posseduto dal demone Vinz Clortho e presente anche nel secondo film e speriamo che ci ripensi. Ma più in generale ci farebbe davvero tanto piacere ritrovare un attore di talento che abbiamo tutti amato, per cui aspettiamo con fiducia.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Lascia un Commento